La spiaggia su cui ci affacciamo si chiama LA ROSSA, sabbiosa, ubicata all'interno del porticciolo, ma che mantiene le sue acque limpide e attrezzata gratuitamente dal comune. Alla sua destra vi è la scogliera del FANALETTO. Proseguendo lungo il porticciolo, ma all'esterno di esso, si trova la piccola spiaggia de LA PIANOTTA, composta da ghiaia bianca e con acqua con colori bellissimi.

Lungo la passeggiata si trova una ampia scogliera che dopo circa 200 metri, scendendo il promontorio, prende il nome di LA GROTTA, con in mezzo anche una piccola insenatura. Proseguendo la passeggiata Carmignani arriviamo alla spiaggia di BARBAROSSA, raggiungibile anche dalla strada provinciale in direzione di Rio Marina.

Composta da ghiaia fine e scura è ampia e in un'insenatura bellissima immersa nel verde. Proseguendo lungo gli scogli inizia una parte di costa chiamata LA COSTA DI CAPO BIANCO con piccole insenature raggiungibili solo via mare. Non raggiungibile a piedi ma solo dalla strada statale verso Rio Marina, dopo Barbarossa, troviamo la ampia spiaggia di REALE composta da ghiaia. Da lì, solo proseguendo a piedi, è possibile raggiungere l'ampia spiaggia di TERRANERA, derivata dagli scavi e dal trasporto delle vecchie cave di ferro, infatti è formata da residui di pirite e da ghiaia scura e chiara. Da qui, andando verso l'entroterra, si raggiunge il LAGHETTO VERDE DI TERRANERA, formatosi nel tempo dopo l'abbandono delle estrazioni di pirite e ematite.

 

La sua colorazione verde è  dovuta al mix fra le infiltrazioni di acqua dolce con l'acqua marina e i residui di zolfo dell'ex cava. Nei tempi passati si poteva fare il bagno e si diceva che l'acqua era ottima per la pelle. Purtroppo alcuni incidenti gravi hanno portato a proibire la balneazione, però resta un paesaggio molto suggestivo. La posizione centrale di Porto Azzurro nel versante est dell'Elba permette di arrivare in pochi minuti alle altre spiagge dei comuni limitrofi. Ricordiamo comunque che le distanze maggiori sono raggiungibili in un massimo di 1 ora con una distanza massima di 40 Km circa.